Pinot Nero – Toscana IGT

Descrizione
Una delle tante sfide, che ci ha dato ottimi risultati nelle calde estati maremmane.

Caratteristiche tecniche
Varietà: Pinot Nero 100%.

Altitudine: 150 - 180 metri slm.

Esposizione vigneti: Nord-est.

Tipologia del terreno: Fanco sabbioso con scheletro di natura arenaria particolarmente abbondante.

Sistema di allevamento: Guyot.

Densità dell’impianto: 3800 piante/ha.

Resa uva/ettaro: 35 q.li.

Raccolta: Le uve, giunte a perfetta maturazione fenolica e dopo ripetuti assaggi, vengono vendemmiate nella prima settimana di Settembre. La raccolta avviene manualmente, le uve vengono selezionate e messe in piccole mastelle da 3 q.li.

Vinificazione: Le uve una volta giunte in cantina rimangono nelle mastelle della raccolta dove svolgeranno la fermentazione alcolica per circa una settimana, segue follatura manuale per due volte al giorno.

Invecchiamento: Separate le bucce dal vino, quest’ultimo viene trasferito in barriques di Rovere Francese per 18-24 mesi; durante questo periodo viene sottoposto regolarmente a batonnage. Dopo una lieve filtrazione segue affinamento in bottiglia per ulteriori 12 mesi.

Note di degustazione
Il vino si presenta di un colore rosso rubino scarico. Al naso sono percepiti sentori di frutti rossi e note speziate. Al palato risulta ben equilibrato, un’ottima acidità e tannini raffinati, che donano al vino una perfetta concentrazione aromatica.